Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Comunicazione Sana - Trento 30-31.08/01.09.19

 

FORMATORE PROPONENTE: dott. Paolo Baiocchi 

ISTITUTO DI RIFERIMENTO: ISTITUTO GESTALT TRIESTE 
(ente accreditato dal MIUR direttiva del 12/09/2012 adeguatosi alla direttiva n. 170/2016 per la formazione in servizio dei docenti di ruolo - CARTA DEL DOCENTE)

SEDE DELL'ATTIVITA' FORMATIVA:  Villa Sant’Ignazio - Trento   

DATE E ORARI: Sono previsti 3 week di formazione per totali 64 ore

Date del corso 2019 :

• 30 Agosto 14.30-19.30, 31 Agosto 9-13; 14-20, 1 Settembre 9-13; 14-20
• 5 Ottobre 14.30-19.30, 6 Ottobre 9-13; 14-20
• 1 Novembre 14.30-19.30, 2 Novembre 9-13; 14-20, 3 Novembre  9-13; 14-18

CONTENUTI E PROGRAMMA: COMUNICAZIONE SANA 
Comunicazione Sana è un metodo innovativo che serve a generare un clima efficace di comunicazione sia in campo personale che professionale. L’innovazione rispetto agli altri metodi attualmente esistenti consiste nel fatto che concentra la sua attenzione prevalentemente sulla lettura degli eventi comunicazionali piuttosto che sulle tecniche di comunicazione che servono a gestirli.

La grande attenzione data nel metodo di Comunicazione Sana alla lettura degli eventi porta l’individuo a riflettere da un punto di vista neutrale (non quello personale e neanche quello dell’interlocutore) su cosa stia realmente accadendo nella relazione e negli eventi che sono in atto. L’intervento comunicazionale è quindi sull’evento e non sulla persona con la quale si comunica.

Obiettivi

Nel primo modulo, le Abilità Comunicazionali di Base, l'obiettivo generale consiste nel far proprie le capacità che permettono di ascoltare con efficacia ed esprimersi con efficacia.  (Analisi dell’Episodio, Analisi delle Dinamiche, Analisi dei Rapporti, Analisi del Sistema, Riformulare i fatti ed i contesti, le emozioni, i significati). 

Nel secondo modulo, gli Strumenti di Lettura, l'obiettivo centrale consiste nel fornire all'allievo la capacità di raggiungere una percezione il più possibile oggettiva e non filtrata da interpretazioni personali delle situazioni lavorative e relazionali in atto.  Uso del teatro fenomenologico come strumento per dinamizzare la Matrice. Le trappole della lettura fenomenologica. Introduzione all’arte dell’espressione. Il processo espressivo: apertura comunicazione, gestione della procedura, chiusura ed archiviazione. Imparare ad esprimersi, le aperture comunicazioni. L’uso dei sette registri di apertura comunicazione.

Nel terzo modulo, verranno approfonditi sugli Strumenti di lettura. Uso del teatro fenomenologico come strumento per dinamizzare la Matrice. Approfondimento della tecnica dell’ascolto attivo:usare la riformulazione dopo un’apertura comunicazionale. Le procedure di gestione del 20 eventi letti con gli strumenti di lettura-parte prima. Evitare l’escalation. Le modalità comunicazioni negative e gli attacchi. I conflitti che non vanno a zero.  

Nel terzo modulo, verranno approfonditi sugli Strumenti di lettura. Uso del teatro fenomenologico come strumento per dinamizzare la Matrice. Le emozioni e la comunicazione. Le procedure di gestione del 20 eventi letti con gli strumenti di lettura-parte seconda. Le chiusure comunicazioni e l’arte dell’archiviazione dei problemi. Gestire l’escalation e tecniche di de-escalation.
In tutti i quattro moduli ci saranno esercitazioni pratiche e laboratori di Gestalt Empowerment

DOCENTI: F. Carbonera, E. Prete

ISCRIZIONI: fino ad esaurimento posti. Il gruppo partirà con un minimo di 15 allievi.
https://istitutogestalt.net/comunicazionesana/

COSTI : € 671 iva compresa (in caso di rifrequenza il corso costa € 335,50)  è possibile per i docenti acquistare il corso con la carta del docente. ACCREDITATI 50 crediti ECM

INFORMAZIONI
dr.ssa Elvira Prete cell 3470016011 (drelviraprete@gmail.com) 
oppure:Istituto Gestalt Trieste  - Via Rossetti, 8 - TRIESTE 34125
Tel. 040369777
Fax 040636507  e-mail 1: info@istituttogestalt.net e-mail 2: gestalts@tin.it

La segreteria è aperta al pubblico: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12 ed il martedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30