Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
INFO PER NUOVI ISCRITTI


Carissimi Soci,

di seguito vi riepiloghiamo alcune informazioni utili per la vostra professione:

1) codice attività per apertura P.IVA:
88.99.00 Altre attività di assistenza sociale non residenziale nca
- servizi sociali, di counselling, di assistenza sociale, di aiuto ai profughi ed immigrati, di orientamento e simili, svolti a favore di individui o famiglie, presso il loro domicilio od altrove, ed erogati da enti pubblici o da organizzazioni private, da organizzazioni di soccorso alle vittime di calamità e da organismi nazionali o locali di autosostegno, nonché da specialisti che forniscono servizi di consulenza.

2) approvazione legge 4/2013:
la legge richiede ai professionisti di rendere visibile sui loro documenti utilizzati (bigliettini da visita, consenso informato, ecc.) lo specifico riferimento alla norma. Ad esempio: "Mario Rossi, counsellor professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013".

3) casella PEC:
la disposizione dell'anno 2013 stabiliva che anche le ditte individuali dovevano dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) e comunicarlo al registro delle imprese entro il 30-06-2013.
I liberi professionisti che non sono né ditte individuali né società, non sono iscritti alla Camera di Commercio, pertanto, non devono dare comunicazione alcuna al registro delle imprese.
Come liberi professionisti, però, si ricadrebbe nell'obbligo di dotarsi di un indirizzo PEC e di comunicarlo all'ordine o collegio di appartenenza.
I counsellor appartengono ad una professione non organizzata in ordini o collegi, ed essendo ancora in attesa di uno specifico decreto del Ministero che chiarisca gli adempimenti a noi relativi, ci sembra opportuno suggerire ai soli Counsellor liberi professionisti, di dotarsi comunque di un indirizzo di posta elettronica certificata in sede di apertura di P.IVA.
Chiediamo poi gentilmente di dare comunicazione sia di codice P.IVA, che di indirizzo casella PEC, alla segreteria AICo (segreteria@aicounselling.it).