Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK
Nuovo ciclo di formazione in counselling - Sesto F.no, Lucca, Trento gennaio 2020-dicembre 2022


FORMATORE PROPONENTE: Ornella Lucilla Marini

ISTITUTO DI RIFERIMENTO: Ist. A Cuore Aperto, Tantra e Arti per la cura della relazione, Counselling per la sessualità e la relazione affettiva, Tantrayana Formazione in counselling fra Tantra e Fenomenologia esistenziale

TITOLO DEL PROGETTO:
INIZIO NUOVO CICLO DI FORMAZIONE IN COUNSELLING SULLA SESSUALITA’ E LA RELAZIONE AFFETTIVA TANTRAYANA, ad indirizzo Tantrico e Gestaltico

DATE E ORARI: Gennaio 2020-Dicembre2022

SEDE DELL’ATTIVITÁ FORMATIVA: Sesto F.no (FI), Lucca, Trento

CONTENUTI E PROGRAMMA: Sono aperte le iscrizioni al nuovo ciclo di Formazione in counselling sulla sessualità e la relazione affettiva.
Formazione che usa come strumenti esperienziali alcuni dei riti della tradizione Tantrica, altri che provengono dalle Arti ed alcuni metodi e modi di lavorare sulla relazione d’aiuto tipici della Gestalt ,poiché mettono la relazione al centro del modo di vivere che propongono.
Sposo volentieri questa visione perché sento che siamo continuamente immersi in un intreccio di fili, di cui noi stessi ne siamo uno dei tanti e ne siamo anche molteplici contemporaneamente, perciò continuamente collegati fra di noi, dentro di noi, e collegati a Tutto, tutto il movimento dell’esistenza intera, l’animato e l’inanimato insieme.
Dalla relazione, da questo spazio abitato e partecipato nasce il contenitore dentro il quale il cliente si prende cura delle sue difficoltà, l'aiuto si realizza e i disagi si possono attraversare.
A questo scopo le pratiche formative saranno prevalentemente esperienziali, ricche di contenuti sul tema e richiederanno agli studenti di misurarsi direttamente. Sarà possibile sperimentare il flusso di energie erotiche personali, di coppia e di gruppo, al fine di sciogliere quei blocchi che potrebbero disturbare eccessivamente la relazione, per poi successivamente riscoprire luoghi di disponibilità mentale e emotiva nel profondo rispetto di sé e degli altri.
Le pratiche corporee che permettono di risentire lo stupore proprio dell'infanzia mantenendo la presenza e la coscienza dell'età adulta aiutano a ricollegarsi allo stato del cuore. Voler solo capire, giudicare, toglie vitalità. La vita germoglia nel vuoto, nello spazio libero da ostruzioni in cui ci si può stupire dell’imprevedibile, pronti alla disponibilità.
Tutto è relazione. Nel ciclo del contatto, attraverso la connessione, si rivela ciò che si può fare insieme a quello che la vita ci sta dando. La vita quindi è ciò che accade nel momento.
La relazione affettiva e la sessualità, sono il banco di prova in cui misurarsi con questa visione. La potenza delle energie emotive che ne fanno parte e l’onda dell’energia erotica che ci attraversa nell’incontro amoroso, se sentite e cavalcate, ci svegliano, ricollegandoci più velocemente e profondamente all’ autenticità di ciò che nel momento scorre nello spazio di relazione.
Vivere secondo la visione del Tantra non duale accompagna nel far l'amore con la vita, ed essere perpetuamente immersi nell'affetto e nella sessualità, nella sensualità e nella disponibilità. La sessualità perciò non è solo fare sesso bensì vivere nella relazione erotica, nell'attrazione-repulsione, nella passione nel momento presente, nell'ardore del corpo e del cuore. Far l'amore non è dare una prestazione ma vivere quello che accade adesso tra me e te, far l'amore è un incontro.
Far l’amore come stato, con me con te con la vita.
Ecco la vita nel cuore: uno stato in cui niente è da dimostrare, niente è da raggiungere, semplicemente si è qui e ora, nel fluire continuo e naturale dell'esistere. Le pratiche che propongo nei corsi e nei seminari aiutano a tendere al cuore, all'incontro con la sua energia e a riempirsi dell'infinita gratitudine che ne consegue.
STRUTTURA FORMATIVA:
La formazione ha la durata di tre anni. Richiede l’obbligo di frequenza a un totale di 950 ore minimo comprensive di pratiche nei corsi in gruppo, tirocinio, supervisione e preparazione della tesi, più 100 ore di Terapia personale.
Ogni corso o seminario si terrà nei fine settimana e durante ponti lavorativi.
Puoi trovare tutte le informazioni dettagliate sul percorso di formazione sul nostro sito.
Per ogni dubbio o domanda non esitare a scriverci.
Prabhat Ranjan Sarkar, filosofo indiano contemporaneo noto anche con il nome spirituale di Shrii Shrii Ánandamúrti, spiega così il significato del termine tantra: "Il significato del termine tantra è "liberazione dal legame". La lettera ta è il seme (suono) dell'ottusità (staticità). E il verbo radice suffissato da da diventa tra, che significa "ciò che libera" - così, quella pratica spirituale che libera l'aspirante dall'ottusità o dall'animalità della forza statica ed espande il sé spirituale dell'aspirante è il Tantra sadhana”. Per questo non potrebbe esistere alcuna pratica spirituale senza Tantra. Lo stesso autore, in un altro volume spiega che i praticanti del Tantra più elevato dovrebbero possedere ampie visuali, rinunciando ai pensieri ristretti ed essere disposti a sacrificarsi al fine di promuovere il benessere altrui. Superando in tal modo, attraverso l'autorealizzazione e il servizio disinteressato all'umanità, diversi ostacoli.

RESPONSABILE DIDATTICA:
ORNELLA LUCILLA MARINI Counsellor formatore AICo, art-counsellor e counsellor professionale per la relazione e la sessualità, direttrice dell’Ist. A cuore Aperto, Tantra, Arti e Fenomenologia Esistenziale per la cura della relazione, direttrice della Scuola Tantrayana, formazione in counselling ad indirizzo Tantrico e Fenomenologico, insegnante di Tantra, counsellor in individuale e per la coppia, attrice, regista, operatrice nel settore della malattia mentale.

FORMATORI: Ornella Lucilla Marini, Emanuele Perelli, Fabiana Bardi, Paolo Quattrini

REQUISITI PER ACCEDERE: Aperto ai counsellor in formazione, ai professionisti e a tutti gli operatori della relazione di aiuto

INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI: Istituto. A Cuore Aperto: www.acuoreaperto.com, info@acuoreaperto.com, 3356226811, 0553850924